Gusto e leggerezza

giugno 2017

La ricotta non è un formaggio, ma è un latticino. Per la sua produzione infatti non vengono utilizzate le proteine del latte ma il siero ottenuto durante il processo di caseificazione.

Essendo un alimento abbastanza magro, risulta molto digeribile e fresco e si presta quindi per un utilizzo soprattutto nei mesi più caldi. Il suo consumo apporta proteine di alta qualità grazie alla presenza di aminoacidi essenziali che il nostro organismo da solo non è in grado di produrre. È inoltre ricca di calcio, elemento fondamentale per la salute delle ossa.
Il suo gusto piuttosto neutro la rende adatta a diversi abbinamenti che spaziano dal salato al dolce.

E allora, largo alla fantasia nella produzione di tante specialità per accompagnare tutti i vostri momenti golosi:
Crostata con ricotta e ciliegie
Crostatine con ricotta e mirtilli
Cannoli siciliani con ricotta, gocce di cioccolato e frutta candita
Cassata siciliana con ricotta, frutta candita e pasta di mandorle
Pastiera napoletana con ricotta, grano e canditi
Sbriciolata con ricotta, zucchine e speck
Chiocciola di sfoglia ai semi di papavero con porri, ricotta e prosciutto
Crostata integrale con spinaci e ricotta salata
Cannoncini al sesamo con ricotta e pistacchi
Lasagnette con ricotta e biete

È buona, fresca, leggera, digeribile, versatile, economica. Cosa volere di più?